Weekend. Siamo andate a cena a casa di alcuni amici, e qualche volta è bellissimo mangiare qualcosina a casa, divertirsi mentre si prepara il menù della serata, con la compagnia di persone che ti piacciono, parlare, fare due risate, raccontare le news, incontrare persone che non si vedevano da tanto…. sono cose semplici che forse tante volte non si possono trovare ovunque e anche al ristorante l’atmosfera non è la stessa.
Ma lo svantaggio di preparare da mangiare a casa è di dover pulire e riordinare tutto. Il caos è sempre presente nelle serate con gli amici, i bicchieri si rompono, le tovaglie si macchiano… e altre cose che sempre succedono quando ci sono queste occasioni. Ma mentre si gusta il cibo e il buon vino, nessuno pensa a quello che viene dopo – non sto parlando del dessert, parlo del dover riordinare quando siamo tutti a pancia piena – e in queste situazioni è difficile che qualcuno si offra volontario per lavare e pulire, vero? Visto che eravamo d’accordo di uscire subito dopo cena, dovevamo lasciare tutto pulito e fare tutto un po’ veloce per non fare troppo tardi.
Cena Brillante
 
Abbiamo iniziato a riordinare, la sala era quasi ok, ma quando siamo ritornati in cucina… c’era una vera montagna di cose da lavare! E come fare? Anzi, dove trovare la voglia di far tornare tutto pulito come prima?
 
Cena Brillante

 

La modernità e la tecnologia ci aiutano molto, perché invece di lavare tutto a mano, abbiamo preferito mettere piatti, posate, pentole e bicchieri in lavastoviglie…. et voilà! Tutto il casino già sembrava meno di prima, bastava solo aggiungere il brillantante per la lavastoviglie per lasciare tutte le stoviglie pulite e lucide, come se fossero ancora nuove. In poco tempo la casa era organizzata e pulita come prima!

 

Cena Brillante

 

Xx.
Author

8 Comments

Write A Comment