Dopo la casa di moda francese Chanel, che ha presentato la sua collezione Cruise2018 a “casa”, è stata la volta di Miuccia Prada, che ha presentato la sua nuova collezione a Milano, al 5 piano della famosa Galleria Vittorio Emmanuele, dove la Fondazione ha recentemente inaugurato Osservatorio Prada.
Sono stati presentati un totale di 38 looks per la sfilata, tutti molto femminili, dolci e poetici, che danno l’illusione di catturare attraverso un abito un ideale di bellezza indescrivibile e incomparabile.
Sono stati mandati in scena anche abiti sportivi, grazie al nylon nero della belle époque di Prada, che è comparso in giacche e maglioni.
Ma l’armonia non si ferma qui, si trova anche nei top, pantaloni e abiti paitês stampati, tutto atto a richiamare alla mente i grandi classici della casa milanese.
In casa Prada l’etichetta “Cruise / Resort” non è ma piaciuta, ma viene comunque usata per convenienza. Infatti la Patron Miuccia Prada avrebbe detto: “Non ho mai voluto scrivere ‘cruise’ … per me uno show è uno show … ma mi hanno detto che è più facile da capire, e per questo ho acconsentito”.
Author

Write A Comment